Campo Estivo 2022

Nel corso della scorsa primavera, il Consiglio Capi ha fatto una breve ma approfondita analisi della vita di reparto e di Squadriglia, andando ad individuare delle “parole chiave” le quali racchiudevano i sogni e le aspirazioni del Campo Estivo. Fondamentalmente ricercavano il giusto sentiero per migliorarsi sempre di più, per “essere” veri Esploratori e Guide che testimoniano quotidianamente la Legge e la Promessa Scout.

Hanno quindi deciso, visto il momento particolare, di vivere il Campo Estivo con l’aiuto del celebre romanzo di Lewis: “Le cronache di Narnia- Il leone, la strega e l’armadio”.

Il sacrificio del leone Aslan, che ricorda il sacrificio di Gesù Cristo, permette finalmente l’arrivo della primavera nelle gelide terre di Narnia e, con la promessa di un Dio che, proprio perché ama, offre la propria vita affinché anche quest’anno la primavera ritorni nel mondo, vogliamo portare un messaggio di speranza verso tutti…. scout e non.

Il video riassume gioiosamente l’esperienza di dieci intensi giorni, malgrado la distanza da casa, la pioggia, le mucche, il freddo, i cellulari inservibili, il covid…. e qualsiasi altra difficoltà vi venga in mente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.